modello 3d di casa con telecamera gigante ed omino che prova a nascondersi

Una ricerca effettuata da un’équipe di criminologi dalla University of North Carolina su detenuti accusati di furto con scasso ha rilevato che tra i fattori che maggiormente dissuadono i ladri dal commettere un tentativo di effrazione ci sono la presenza di sistemi di allarme, telecamere di videosorveglianza o cani da guardia, luci e rumori che indicano la presenza di persone all’interno dell’abitazione e la vicinanza di commissariati di polizia. Anche le grate alle finestre, la vista dei vicini di casa ed il passaggio di automobili nelle vicinanze sembrano indurre i malintenzionati a desistere.

Ecco qualche pratico consiglio per proteggere la vostra proprietà dai tentativi di furto.

Verificate che gli accessi all’abitazione siano sufficientemente protetti

Per sentirvi più sicuri, verificate la capacità della vostra porta d’ingresso e degli altri accessi di resistere efficacemente ai più comuni tentativi di effrazione con leve, martelli e tenaglie e, se necessario, sostituiteli o rafforzateli. Installare porte blindate certificate classe 3 o classe 4, con serrature rinforzate, mette al riparo da oltre il 60% dei tentativi di furto.

Per chi abita ai piani più bassi o al pianoterra di un palazzo, installare inferriate metalliche di sicurezza a porte e finestre, fisse, apribili o a scomparsa, è una soluzione ormai indispensabile.

Installate un impianto di allarme

Esistono vari sistemi di sicurezza, che devono essere scelti in base alla struttura della propria abitazione, alla posizione dell’edificio ed alla densità di popolazione.

Installate un sistema di allarme dotato di un meccanismo in grado di rilevare eventuali intrusioni indesiderate nella vostra abitazione, avvertirvi tempestivamente tramite un SMS o messaggio vocale ed allertare le forze dell’ordine.

Simulate la presenza di persone all’interno dell’abitazione  

Per dare l’impressione che in casa ci sia qualcuno, lasciate acceso il televisore, la radio o la luce all’ingresso. Se possibile, impostate un’accensione automatica ad intervalli irregolari. Se la vostra assenza da casa è relativamente breve, questi piccoli accorgimenti possono rivelarsi estremamente utili.

Polizza contro i danni da furto

Sottoscrivere un’assicurazione che vi tuteli dai danni da furto è l’unica possibilità di recupero economico dei danni derivanti da un furto con scasso.

LEAVE A REPLY